Matteo Visonà Dalla Pozza

Matteo Visonà Dalla Pozza

Bio
Laureato in Lingue e Letteratura Turca, vive a Venezia, lavora nel campo del Turismo e si occupa di tematiche Indipendentiste legate alla sinistra.

Ha particolare propensioni alla Linguistica e alla Grafica, benché non professioniste. Si è occupato di organizzazione sportiva e ha vissuto a Londra, Istanbul e Ankara.

Ama
Cani, Gatti, Galline, Storia, Arte, Venezia, Veneto, Grafica, Social Network.

Odia
Caccia, il Cinovenetismo, le cose Raffazzonate, il Razzismo.

Motto
No ghe xe Solusion sensa Liberasion!

URL del sito web: http://www.cp11a.com

Rethinking Europe

Alla fine di novembre Venezia ospiterà l'Assemblea Generale di EFAy di cui Sanca Veneta è co-organizzatrice.

L'occasione sarà proficua per dialogare attorno al progetto di una Europa dei Popoli con i protagonisti giovanili della famiglia di European Free Alliance, partito politico europeo in gruppo con i Greens.

All'interno dei vari panel ci saranno momenti dedicati a tematiche relative al turismo e alla sua gestione, alla

Qui sotto trovate il programma completo :)

---------------

30 NOVEMBRE

Sfide e azioni politiche della gestione del Turismo e la Gentrificazione a Venezia
Relatore: Emanuele Dal Carlo
@A&O Hostel // Mestre ore 11.45

Strumenti di difesa e di discussione contro l'hate speech. L'importanza delle strutture cognitive e linguistiche.
Relatori: Lena Kolter e Bruno Bonisiol
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 15.30

Gender Non-Mixed Meeting Women and Minorities / Demascolinizzazione della politica
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 11.45

Nuovi Membri EFAy
Scida [Sardegna]
Antudo [Sicilia]
Petru Szedlacsek [Transilvania]
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 18.30

 

01 DICEMBRE

L'Europa che verrà: costruire l'Europa dei Popoli
Relatori: Sandrina Antunes, Lorena López e Adrián Fuentes
@A&O Hostel // Mestre ore 10:00

Costruzione del Manifesto elettorale del 2019 - Parte 1
@A&O Hostel // Mestre ore 11.45

DECHISITU? A dove appartieni? Le identità e il senso di appartenenza in Veneto.
Un discorso tra Bruno Bonisiol, Nicola Atalmi, Thiam Massamba e Alberto Toso Fei.
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 15:00

Incontro del Bureau di EFAy
@Palazzo Veneziano // Venezia

L'Europa di oggi: affrontare le destre con un nazionalismo civico e inclusivo.
Relatori: Marco Torresin e Oriol Amorós
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 17.00

Costruzione del Manifesto elettorale del 2019 - Parte 2
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 18:30

Concerto: W EL DOGE W EL MAR!
@Laboratorio Occupato Morion // Venezia ore 20.00

 

 

02 DICEMBRE

Costruzione del Manifesto elettorale del 2019 - Parte 3
@A&O Hostel // Mestre ore 09.30

Sessione Conclusiva del Lavori
@A&O Hostel // Mestre ore 13.00

Relazioni EFA-EFAy
Relatore: Lorena López de Lacalle
@A&O Hostel // Mestre ore 13.30

Leggi tutto...

Residuo rimane Residuo

  • Pubblicato in Blog
 

Il confronto [1] tra il ministro Erika Stefani [Lega] e il presidente del Consiglio Veneto Luca Zaia [Lega] che si è tenuto qualche giorno fa al Bo ha riportato a galla una delle questioni più delicate quando si parla di Autonomia: il criterio di calcolo delle risorse con le quali si gestiscono le materie devolute dallo stato alla regione.

Zaia ha in questa sede ribadito un concetto già ripetuto in altre occasioni dai rappresentanti Veneti [2], il fatto che il criterio della spesa storica punisce la nostra terra. Se lo chiedeste a Sanca, saremmo dello stesso avviso.

Leggi tutto...

Venezia is not Mestre // and // Mestre is not Venezia

  • Pubblicato in Blog
 

Andando dritti al sodo: non far celebrare il referendum per la separazione in due comuni distinti delle città di Venezia e Mestre, è un gravissimo errore democratico e politico.

Non entrerò nemmeno nel merito dei perché sia corretto pensare a una amministrazione separata per una città di terraferma e una città di laguna. Rimando volentieri ai dibattiti di ben più esperti colleghi che trattano il tema con dovizia. Ricordo solo, per controbattere a chi si ostina a usarle come causa di indivisibilità [che brutta parola :( ] che le diverse cose in comune di Venezia, Mestre e Marghera possono essere facilmente oggetto di politiche comuni, anche in regime di autonomia, ma è necessario che sulle specificità lagunari, intervengano rappresentanti lagunari e, viceversa, sulle specificità di terraferma, intervengano rappresentanti che vivono appieno quella realtà.

Leggi tutto...

Cara Sinistra Veneta

  • Pubblicato in Blog
 

La verità è che questo referendum dovevamo proporlo noi.

Non sono parole nostre, ma di un [amico prima di tutto] dirigente veneto di un partito di sinistra.

Quando analizziamo il concetto di Autogoverno, ci soffermiamo sul fatto che le rivendicazioni localiste devono essere sostenute dai movimenti progressisti, sia nelle istanze identitarie, sia in quelle amministrative, poiché si tratta di richieste di tutela e di opportunità per le comunità di agire attivamente sulle politiche del proprio territorio: niente che richiami la destra, nemmeno a volerlo.

Cosa succede invece alla sinistra Veneta?

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS