Matteo Visonà Dalla Pozza

Matteo Visonà Dalla Pozza

Bio
Laureato in Lingue e Letteratura Turca, vive a Venezia, lavora nel campo del Turismo e si occupa di tematiche Indipendentiste legate alla sinistra.

Ha particolare propensioni alla Linguistica e alla Grafica, benché non professioniste. Si è occupato di organizzazione sportiva e ha vissuto a Londra, Istanbul e Ankara.

Ama
Cani, Gatti, Galline, Storia, Arte, Venezia, Veneto, Grafica, Social Network.

Odia
Caccia, il Cinovenetismo, le cose Raffazzonate, il Razzismo.

Motto
No ghe xe Solusion sensa Liberasion!

URL del sito web: http://www.cp11a.com

Una risposta ai Verdi

 

VEC ENG

Con grande rammarico assistiamo al comunicato della Federazione dei Verdi sul tema dell’Autonomia.

Con esso, il partito ecologista Italiano si colloca come unico partito dei Verdi Europei contrario al federalismo e al decentramento. Assieme a valori come la giustizia sociale, il femminismo, l'ambientalismo, la lotta per l’autogoverno è infatti tra i principi fondamentali della maggioranza dei partiti Verdi europei, come dimostra la loro collaborazione di lunga data con i movimenti regionalisti ed indipendentisti all’interno del gruppo parlamentare europeo Greens/EFA.

Leggi tutto...

Na risposta ai Verdi

  • Pubblicato in Blog
 

ENG ITA

Co gran dispiasere rancuremo el comunicado de la Federasion de i Verdi su'l tema de l'Autonomia.

Co elo, el partìo ecologista italian el se mete come unego partio, de i Verdi Europei, contrario a'l federalismo e al desentramento. Insieme a valori come la zustisia sosial, el femenismo, l'anbientalismo, la lota par l'autogoverno la xe defati tra i prinsipi fondamentali de gran parte de i partii verdi europei, come che demostra le so colaborasion de longa data co i movimenti rejonalisti e indipendentisti a l'interno de'l grupo parlamentar europeo Greens/EFA.

Leggi tutto...

Rethinking Europe

Alla fine di novembre Venezia ospiterà l'Assemblea Generale di EFAy di cui Sanca Veneta è co-organizzatrice.

L'occasione sarà proficua per dialogare attorno al progetto di una Europa dei Popoli con i protagonisti giovanili della famiglia di European Free Alliance, partito politico europeo in gruppo con i Greens.

All'interno dei vari panel ci saranno momenti dedicati a tematiche relative al turismo e alla sua gestione, alla

Qui sotto trovate il programma completo :)

---------------

30 NOVEMBRE

Sfide e azioni politiche della gestione del Turismo e la Gentrificazione a Venezia
Relatore: Emanuele Dal Carlo
@A&O Hostel // Mestre ore 11.45

Strumenti di difesa e di discussione contro l'hate speech. L'importanza delle strutture cognitive e linguistiche.
Relatori: Lena Kolter e Bruno Bonisiol
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 15.30

Gender Non-Mixed Meeting Women and Minorities / Demascolinizzazione della politica
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 11.45

Nuovi Membri EFAy
Scida [Sardegna]
Antudo [Sicilia]
Petru Szedlacsek [Transilvania]
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 18.30

 

01 DICEMBRE

L'Europa che verrà: costruire l'Europa dei Popoli
Relatori: Sandrina Antunes, Lorena López e Adrián Fuentes
@A&O Hostel // Mestre ore 10:00

Costruzione del Manifesto elettorale del 2019 - Parte 1
@A&O Hostel // Mestre ore 11.45

DECHISITU? A dove appartieni? Le identità e il senso di appartenenza in Veneto.
Un discorso tra Bruno Bonisiol, Nicola Atalmi, Thiam Massamba e Alberto Toso Fei.
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 15:00

Incontro del Bureau di EFAy
@Palazzo Veneziano // Venezia

L'Europa di oggi: affrontare le destre con un nazionalismo civico e inclusivo.
Relatori: Marco Torresin e Oriol Amorós
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 17.00

Costruzione del Manifesto elettorale del 2019 - Parte 2
@Palazzo Veneziano // Venezia ore 18:30

Concerto: W EL DOGE W EL MAR!
@Laboratorio Occupato Morion // Venezia ore 20.00

 

 

02 DICEMBRE

Costruzione del Manifesto elettorale del 2019 - Parte 3
@A&O Hostel // Mestre ore 09.30

Sessione Conclusiva del Lavori
@A&O Hostel // Mestre ore 13.00

Relazioni EFA-EFAy
Relatore: Lorena López de Lacalle
@A&O Hostel // Mestre ore 13.30

Leggi tutto...

Residuo rimane Residuo

  • Pubblicato in Blog
 

Il confronto [1] tra il ministro Erika Stefani [Lega] e il presidente del Consiglio Veneto Luca Zaia [Lega] che si è tenuto qualche giorno fa al Bo ha riportato a galla una delle questioni più delicate quando si parla di Autonomia: il criterio di calcolo delle risorse con le quali si gestiscono le materie devolute dallo stato alla regione.

Zaia ha in questa sede ribadito un concetto già ripetuto in altre occasioni dai rappresentanti Veneti [2], il fatto che il criterio della spesa storica punisce la nostra terra. Se lo chiedeste a Sanca, saremmo dello stesso avviso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS